Facebook Shop: la rivoluzione delle vendite online

Arriva Facebook Shop

Mark Zuckerberg lancia Facebook Shops: vetrine virtuali per agevolare piccole e medie imprese dopo questo lungo periodo di quarantena.

Una novità che potevamo tranquillamente aspettarci, visto il lancio del checkout di Instagram, Facebook Pay e Instagram Shopping, ma soprattutto dato il momento economico in cui ci troviamo. Con Facebook Shop, ogni attività sarà infatti libera di creare gratuitamente il proprio store online partendo dalle loro pagine Facebook e Instagram. Un’idea semplice ma geniale che potrebbe realmente sollevare l’economia di tante piccole imprese.

Come funziona Facebook Shop

Con Facebook Shop, ogni imprenditore avrà la possibilità di creare in modo rapido e del tutto gratuito un vero e proprio ecommerce mobile, all’interno delle piattaforme di casa Facebook. Sarà infatti sufficiente creare e impostare i dati dello shop una sola volta per poterne usufruire in tutti gli ecosistema di Menlo Park.

Il nuovo sistema permetterà dunque ai venditori di creare una vetrina virtuale dei propri prodotti, specificandone prezzo, stato, modalità d’acquisto e di gestirne poi tutti gli aspetti della vendita: prenotazioni, consegne, resi e in alcuni casi anche le transazioni di vendita.
Per concludere la vendita bisognerà infatti aspettare l’arrivo delle transazioni in-app, già attive per esempio negli Stati Uniti. Attualmente per i Paesi ancora sprovvisti, gli acquisti verranno portati a termine sul sito ecommerce dell’azienda, che sarà accessibile tramite un apposito bottone presente all’interno dello Shop oppure tramite messaggio privato.
Gli amministratori potranno inoltre sbizzarrirsi modificandone l’aspetto grafico, scegliendo colori, personalizzando il layout e l’immagine di copertina. Il tutto per poter realizzare un negozio online il più possibile in linea con la propria brand identity.

Dall’altra parte, gli utenti potranno visualizzare e accedere allo Shop direttamente dai proprio account Facebook e Instagram (in un futuro anche da WhatsApp) oppure dalle stories e dalle ads.
Atterrati nel negozio, i potenziali acquirenti potranno consultare il catalogo dei prodotti, salvare i preferiti ed effettuare gli ordini sulla piattaforma stessa o sul sito dell’azienda. Inoltre, al fine di garantire un’esperienza d’acquisto quanto più simile a quella offline, Facebook Shop offrirà la possibilità ai consumatori, di richiedere informazioni attraverso l’invio di messaggi su Messenger, i Direct di Instagram o le chat di WhasApp.

Facebook Shop: la rivoluzione delle vendite online

La funzione Live Shopping di Facebook Shop

Le novità non si esauriscono qui. In questa ondata di rivoluzione Mark Zuckerberg ha pensato di integrare i nuovi shops con delle Live. Con la funzionalità Shopping Live, sarà infatti possibile presentare e vendere i proprio prodotti attraverso le dirette Instagram e Facebook.
Da tempo ormai i brand utilizzavano le video live per promuovere i propri prodotti, adesso tutto questo sarà ancora più semplice. Gli imprenditori potranno infatti taggare i prodotti dello Shop prima di andare Live e mostrarli durante le dirette social, dando così la possibilità ai followers di acquistarli immediatamente.

Facebook Shop: la rivoluzione delle vendite online

Le altre novità di casa Facebook

Sempre al fine di garantire un’esperienza utente il più vicina possibile a quella di un negozio fisico, Facebook introdurrà in un futuro la possibilità di provare virtualmente gli articoli attraverso la realtà aumentata. Come avviene già su Messenger, il potenziale acquirente avrà l’occasione di indossare virtualmente il prodotto oppure di visualizzarlo in un ambiente.

Sempre in cantiere poi, c’è l’attivazione di una sorta di programma fedeltà. La fidelizzazione del cliente avverrà tramite una semplice raccolta punti, con il quale l’utente potrà accedere a sconti, omaggi e incentivi ottenibili con il raggiungimento di determinate soglie.

Facebook Shop: la rivoluzione delle vendite online

Non avendo ancora notizie definitive circa il lancio di Facebook Shops e delle altre novità, non possiamo fare altro che aspettare, per poi lanciarci in quella che apparentemente sembra una vera e propria rivoluzione delle vendite online.
Se sei interessato al nuovo strumento e vuoi ricevere una consulenza non esitare a contattarci.